Sostituzioni urgenti vetri finestre e vetrine negozi

Risparmiamo Energia

Risparmiamo Energia

L'installazione del vetro semplice è ormai quasi abbandonata, non rientra nel concetto di rimedio applicabile per il risparmio energetico, si è passati alla scelta del doppio vetro o vetrocamera. Per capire come risparmiare soldi in modo efficace , in materia di risparmio energetico, evitando così le dispersioni di calore, occorre prima sapere cosa sono e come sono fatti i doppi vetri.

 

 

Con Il termine doppio vetro o vetrocamera si intende l'insieme di due o più lastre di vetro distanziate tra loro da un telaio dello spessore di pochi millimetri, parliamo di un minimo di 6 e un massimo di 22 mm. a seconda del tipo di vetro o vetrata da realizzare.

Secondo la revisione della norma UNI 7697 Porte e finestre devono essere realizzate con un vetro di sicurezza.

 

Una volta sigillato il telaio alle lastre di vetro, il nostro doppio vetro è pronto e si può montare sugli infissi. I doppi vetri si possono montare facilmente su tutti i tipi di 

                                                           finestre, sia quelle in legno, quelle in PVC e anche quelle in alluminio.

COMPONENTI

 Il telaio, dapprima si realizzava in alluminio, ma si veniva a creare il cosiddetto ponte termico, ossia dispersione di calore e di energia verso l'esterno, (quindi non si otteneva nessun tipo di risparmio energetico).

Oggi invece il telaio si realizza in acciaio inox .

 

Il telaio puo' essere applicato a qualsiasi forma abbia il vetro ma varia lo spessore, per esempio per una vetrata si parla di uno spessore di 12 mm circa , e per il doppio vetro di una normale finestra si parla di uno spessore del telaio di 4 mm circa.

 

 

FUNZIONAMENTO

Il nostro doppio vetro che non è ancora realizzato, dovrà avere le lastre sigillate al telaio tramite una colla speciale, questo deve aderire alle stesse come se fosse una guarnizione, viene quindi passato sotto una pressa, a questo punto si viene a creare un intercapedine che può essere riempita o di aria disidratata, detta anche aria secca, che non permette la formazione di condensa,oppure di gas nobili come l'Argon e il Kripton (e questi sono preferibili e anche i piu' usati) che permettono un migliore isolamento,perchè sono ancora di più in grado di trattenere calore e sono quindi ancora di piu' efficaci. 

 

Questi ultimi sono vetri ricoperti da una una sottile pellicola in film metallico che ha lo scopo di trattenere il calore. Per finire si applica una sostanza bi-componente che si solidifica nel giro di due ore e che aumenta l'isolamento termico e acustico.

 

 

 

ECCO COME DIMINUIRE IL COSTO DELLA BOLLETTA

 

RISPARMIO

Il miglioramento dell'efficienza energetica si ottiene sicuramente con l'installazione dei doppi vetri. Ne sono stati dimostrati gli effetti positivi si è infatti constatata una forte riduzione degli sprechi di calore e un miglioramento dal punto di vista del risparmio energetico.

Il risparmio energetico è verificabile sulla bolletta, perchè si riduce l'esigenza di aumentare la temperatura dei caloriferi in quanto l'ambiente resta più caldo infatti non c'è dispersione, e non si ricorre più a stufette elettriche che aumentano il consumo di corrente.

In definitiva non si permette al freddo di entrare e l'ambiente resta più isolato. Ancora di piu' il risparmio di calore si otterrebbe se si aumentasse la distanza tra le lastre di vetro .Ci sono metodi di produzione e installazione di doppi vetri che permettono di ottenere il massimo dell'isolamento termico riducendo la dispersione di calore fino ad un minimo del 15%.

Il risparmio energetico è verificabile sul recupero della spesa sostenuta per installare i doppi vetri ,è stabilito che fino alla fine del 2017 si può godere degli incentivi concessi dallo stato, mediante la detrazione fiscale del 65%.

 

 

 

 

 

 

Per l'acquisto di doppi vetri puoi rivolgerti a Vefab,

vetreria specializzata nella realizzazione di doppi vetri 

a Milano e provincia.

Per maggiori informazioni contattaci sul Numero Verde 800 227482