Sostituzioni urgenti vetri finestre e vetrine negozi

Il silicio è il componente principale del vetro, l'elemento chimico con il simbolo Si, della tavola periodica degli elementi.

Il vetro è un materiale ottenuto dalla fusione di una miscela di sabbia silicea o quarzo , questa fusione fornisce una base di massa vetrosa che non cristallizza , e a questa miscela possono essere aggiunte sostanze decoloranti o coloranti, ecco perchè abbiamo vetri colorati.

L'arte e la tecnica della fabbricazione e della lavorazione del vetro viene chiamata "Ialurgia"


Per considerare buono un vetro questo deve possedere le seguenti caratteristiche e cioè:
Trasparenza Durezza - InalterabilitàFragilitàResistenzae capacità di essere un Isolante.

Utilizzo del vetro

utiizzo del vetro


Il vetro trova diverse applicazioni in svariati settori.
Nel campo edile viene utilizzato come materiale da costruzione, nel campo dell'architettura viene usato per vetrate, finestre e portoni, nella quotidianità è utilizzato per la realizzazione di contenitori, come bottiglie,barattoli,flaconi, oppure per la creazione di elementi decorativi. Ancora il vetro viene usato per realizzare flaconi fiale ecc..per i prodotti farmaceutici o medicinali.

Una corretta scelta del vetro si ha quando si tengono in considerazione vari aspetti e cioè massima vista dell'ambiente esterno,quindi perfetta trasparenza , massima protezione dell'ambiente interno, quindi inalterabilità massima resistenza e anche un ottimo Isolante.

Un buon vetro non permette il passaggio di microbi dall'ambiente esterno all'interno del contenitore stesso, parliamo quindi della caratteristica isolante , e se si parla di vetro per la conservazione dei cibi pensiamo anche alla caratteristica dell'inalterabilità .

 

Anche quando consideriamo i prodotti di uso quotidiano pensiamo alla sua durezza, e alla sua inalterabilità perché mantiene intatte dagli agenti atmosferici le proprietà delle sostanze conservate.

Gli alimenti riposti nei contenitori di vetro, sia per la conservazione, che per la cottura dei cibi , sono protetti grazie alle caratteristiche della durezza e dell'inalterabilità del vetro.

 

Parliamo della caratteristica della fragilità del vetro, che rende molto pregiato l'oggetto, in questo caso si tratta del cristallo,che ha quindi trasparenza, lucentezza e nonostante abbia la caratteristica della durezza è adatto ad essere intagliato e inciso.

Tipologie di vetro

Vetro comune:

usato per finestre,vetrate,oggettistica , è un particolare materiale che diventato liquido ha poi una lenta cristallizzazione o solidificazione.

 

Cristallo di Boemia:

usato per servizi da tavola pregiati è piu' duro, incolore e lucente.

 

Vetro al piombo :

usato per oggetti di lusso , molto pregiato, è trasparente e puro.

 

Vetro pirex : usato per la cottura dei cibi è molto resistente al fuoco.

 

Vetro di sicurezza: usato per pavimentazioni, vetrine, box doccia e non si frantuma in mille pezzi quando si rompe.

 

Vetro infrangibile: usato per vasi, bicchieri, lampadari, difficilmente riesce a rompersi e nel caso succeda questo si frantuma in piccolissimi pezzi , è caratterizzato da particolare durezza e resistenza.

 

Vetro smerigliato: usato per vetrate artistiche e vetrine dei negozi , si ottiene con un getto di prodotto abrasivo sulla superficie di vetro.

 

 

Vetri d'ottica: usato per lenti a contatto e apparecchi d'ottica ,vetro con qualità migliori del vetro standard si parla comunemente di vetro crown

 

Vetri stampati: usati per realizzare vetrate di molti colori legate al piombo, disegno tramite stampa ha un effetto buccia d'arancia su uno dei due lati.

 

Vetri retinati: usati per la realizzazione di parapetti, lucernai, portoni, viene incorporata nel vetro una rete metallica quadrata.

 

Cristalli riflettenti : usati in particolare per le finestre degli uffici , sono lastre di vetro sulle quali sono stati depositati ossidi metallici.

 

Cristalli termoisolanti: usati per finestre e vetri, sono caratterizzati da una intercapedine che riempita di aria e gas assicura isolamento termico detto anche vetro camera.

 

Specchi: Sono Lastre di vetro trattate con uno strato sottile di argento, per gli specchi pregiati , per gli specchi comuni invece le lastre di vetro sono trattate o con uno strato sottile di stagno, o con uno strato di alluminio, mentre per gli specchi scuri il trattamento del vetro avviene con uno strato sottile di piombo .

Cerchi una vetreria a Milano ben fornita?

Trovare una vetreria a Milano che abbia a disposizione qualsiasi tipologia di vetro non è assolutamente semplice ma di certo non è impossibile.

Presso il capannone vetreria Vefab di Via Ornato 140 potrai trovare qualsiasi tipologia di vetro in pronta consegna oppure su ordinazione.

Per maggiori informazioni contatta il nostro Numero  02 94758244